Messaggio del Gran Maestro

La festa di Nostra Signora della Palestina cade nel mese del Rosario - il 25 ottobre - ossia la preghiera che ci riannoda a Dio e ci invita ripetutamente ad elevare il nostro sguardo in alto per incrociare quello di Maria rivolto verso la nostra umanità; Ella continua ad occuparsi di quella Chiesa di cui fu Madre e divenne primo membro eletto; infatti, dall’alto della Croce Gesù l’aveva consegnata a Giovanni, il quale la portò nella Chiesa nascente, che divenne la sua nuova famiglia per sempre.

La sua presenza pacificò gli animi dei Discepoli e delle Donne scossi dagli eventi e turbati dal mistero della morte e risurrezione del Signore; Lei esperta di grazia e di fede, prese in consegna questi nuovi figli, li recuperò alla piena fiducia in Dio, li preparò alla consacrazione dello Spirito Santo.

La preghiera divenne l’esercizio spirituale della Comunità apostolica.

Continua ...

Questo sito web utilizza i cookies per fornire il migliore servizio possibile. Continuando ad utilizzare il sito web, l'utente accetta l'uso dei cookies.Informativa sulla protezione dei dati