Aiutare e pregare insieme - il nostro impegno per i cristiani in Terra Santa

L’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme è un ordine pontificio di religiosi e laici, uomini e donne. Le sue origini risalgono alla tradizione dei grandi pellegrinaggi del Medioevo. Le dame ed i cavalieri s'impegnano sia in ambito privato che professionale a sostenere la fede, la Chiesa cattolica romana ed il Papa. Il Santo Padre conferì all’Ordine, già dalla sua costituzione, il compito di sostenere i cristiani in Terra Santa e d'incoraggiare la spiritualità dei suoi membri.

Quale ordine caritatevole i membri dell’Ordine Equestre aiutano mediante offerte e donazioni, così come nella preghiera, i cristiani in Israele, nei territori palestinesi occupati, in Giordania e Cipro, come pure in Egitto, Libano, Siria, e Iraq. Il sostegno non si limita ai soli cristiani cattolici ma assume pure una dimensione ecumenica ed abbraccia progetti sociali, indipendentemente dall’appartenenza confessionale.

Le offerte e/o donazioni sono impiegate sia per scopi pastorali che per la costruzione, l’esercizio e la manutenzione di scuole ecclesiastiche, asili ed ospedali, come pure per ulteriori iniziative umanitarie e sociali. Queste attività contribuiscono in modo determinante a favorire la pacifica coesistenza di ebrei, musulmani e cristiani.

La Luogotenenza Svizzera annovera 375 cavalieri e dame ed organizza regolarmente dei pellegrinaggi in Terra Santa, durante i quali si prega in comunità presso i Luoghi Santi, vi sono occasioni di contatti arricchenti e condivisioni con la popolazione indigena cristiana e si prende visione dei progetti sostenuti.

L’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme ha la sua sede a Roma ed è condotto dal Cardinale Gran Maestro Edwin Frederick O’Brien.

Volantino: Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme

Questo sito web utilizza i cookies per fornire il migliore servizio possibile. Continuando ad utilizzare il sito web, l'utente accetta l'uso dei cookies.Informativa sulla protezione dei dati